Ravenni Gabriella

CURRICULUM

Laurea in Lettere, diploma di Pianoforte. Socio ordinario dell’Accademia Lucchese di Scienze, Lettere ed Arti. Nel 1996 ha partecipato alla fondazione del Centro studi Giacomo Puccini, del quale è attualmente Presidente e membro del Comitato scientifico. Coordina l’edizione dell’Epistolario pucciniano nell’ambito dell’Edizione nazionale delle opere di Giacomo Puccini. 

LINEE DI RICERCA

Musica vocale, con particolare attenzione al rapporto testo-musica, dal madrigale alla cantata fino al melodramma. Indagini su fonti poetico-musicali e documentarie: ricostruzione della genesi,  ricostruzione del contesto storico-artistico e del sistema produttivo. Edizioni critiche e commentate di fonti. 

PUBBLICAZIONI

– Tosca di Victorien Sardou  Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. Musica di Giacomo Puccini, vol.I: Facsimile della Copia di lavoro del libretto; vol. II: Edizione e commento (Centro studi Giacomo Puccini. Testi e documenti, 2), Firenze, Olschki, 2008-2009;
– Cappelle musicali fra Corte, Stato e Chiesa nell’Italia del Rinascimento, Atti del Convegno internazionale (Camaiore, 21-23 ottobre 2005), Firenze, Olschki (Historiae Musicae Cultores, CVIII), 2007, cura con Franco Piperno e Andrea Chegai;
– La ‘Carta de Breslau’. Historia de un re-descubrimiento, in Luigi Boccherini. Estudio sobre fuentes, recepción e historiografía, a cura di Marco Mangani, Elisabeth Le Guin, Jaime Tortella, Madrid, 2006, pp. 91-103;
– Traduzione italiana di: Julian Budden, Puccini. His Life and Works (Oxford-New York, Oxford University Press, 2002) Puccini, Roma, Carocci, 2005;
– «Madama Butterfly». Fonti e documenti della genesi, a cura di Arthur Groos e di Virgilio Bernardoni, Gabriella Biagi Ravenni, Dieter Schickling, Lucca, Centro studi Giacomo Puccini-Maria Pacini Fazzi, 2005. Contiene: a) Gli abbozzi musicali, cura in collaborazione con Virgilio Bernardoni e Dieter Schickling, pp. 139-192; b) Le lettere di Puccini, cura in collaborazione con Dieter Schickling, pp. 297-437. 

COORDINA

– Responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca di Pisa, Edizioni elettroniche di libretti fin de siècle. Studio genetico dei libretti di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa per Giacomo Puccini: “La bohème”, “Tosca”, “Madama Butterfly” (PRIN 2005, Ipotesti operistici: modelli teatrali e letterari per la librettistica italiana, 1830-1920, coordinatore nazionale Fabrizio Emanuele Della Seta). 

PARTECIPA

– Edizioni critiche di opere di Vincenzo Bellini e di Giacomo Puccini (PRIN 2007, coordinatore nazionale Fabrizio Emanuele Della Seta);
– Progetto di revisione del Catalogue of the Works of Luigi Boccherini (Oxford University Press, London, 1969), a cura di Yves Gérard; coordinatore Yves Gérard.