Dottorato di Ricerca in Storia delle Arti e dello Spettacolo - UniversitÓ di Firenze

E' stato pubblicato il bando di concorso per l'accesso al corso di Dottorato di Ricerca in Storia delle Arti e dello Spettacolo dell'Università di Firenze e del Consorzio tra le Università di Firenze - Pisa - Siena (Pegaso - Regione Toscana). I posti a concorso saranno quest'anno complessivamente 14, di cui 11 con borsa. Di questi ultimi, 2 (borse Pegaso) sono a tematica vincolata, con graduatoria separata, sui seguenti temi:

  1. “Risorse digitali per la documentazione, repertoriazione e visualizzazione di ricerche storico-artistiche e storico-spettacolari”
  2. “Comunicazione con innovative tecnologie digitali e audiovisive dei contenuti di ricerche storico-artistiche e storico-spettacolari”

Infine, 1 posto con borsa con graduatoria separata (Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo - Progetto Ministeriale “Dipartimenti di Eccellenza 2018-2022” ) verterà sulla tematica: “Studio, conservazione, recupero e restauro dei manufatti storico-artistici e di quelli connessi con le attività spettacolari, musicali, cinematografiche, televisive e multimediali” sarà riservato a candidati che abbiano conseguito in Università estere il titolo di studio necessario per l’ammissione al corso di dottorato, ai sensi del Regolamento vigente in materia di dottorato, Art. 11, comma 4, lett. g

La scadenza per la presentazione delle domande è il 25 luglio p.v. alle ore 12. Maggiori informazioni al seguente link

 

 
?>