Seminario di studio. Biblioteche di compositori

L'interesse e l'emozione per le collezioni librarie di grandi umanisti e scienziati sono antichi e profondi. Negli ultimi venticinque anni si è diffusa e consolidata l'idea che la biblioteca di un autore sia parte integrante del suo archivio e dunque della sua officina, e che i 'libri' dei musicisti non facciano eccezione. Il progetto Biblioteche di compositori esplora dal versante musicologico le biblioteche di nove importanti autori italiani del Novecento: Ildebrando Pizzetti (1880-1968), Gian Francesco Malipiero (1882-1973), Luigi Dallapiccola (1904-1975), Goffredo Petrassi (1904-2003), Giacinto Scelsi (1905-1988), Bruno Maderna (1920-1973), Luigi Nono (1924-1990), Luciano Berio (1925-2003), Aldo Clementi (1925-2011).

Nel seminario,che si terrà il 7-8 ottobre presso la Fondazione Levi di Venezia, i relatori presenteranno e discuteranno i risultati della prima fase di lavoro, preliminare alla pubblicazione di un volume di saggi. I lavori saranno aperti da una da una relazione di Attilio Mauro Caproni.

 

PROGRAMMA

Venerdì 7 ottobre, ore 14.30

Saluti istituzionali
Luisa Zanoncelli, presidente del Comitato scientifico della Fondazione Levi
Paolo Dal Molin, coordinatore scientifico del progetto, Università di Cagliari

Relazione introduttiva
Attilio Mauro Caproni, Università di Firenze
Biblioteche e archivi d’autore: una riflessione

Prima Sessione
presiede Talia Pecker Berio, Centro Studi Luciano Berio, Firenze

Giovanni Salis, Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra, Milano
La biblioteca di Ildebrando Pizzetti tra musica e letteratura
Francisco Rocca, Fondazione Giorgio Cini, Venezia
Gian Francesco Malipiero nel suo labirinto: tra l’archivio e la biblioteca
Mila De Santis, Università di Firenze
Luigi Dallapiccola allo specchio dei suoi libri
Daniela Tortora, Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella”, Napoli
Il collezionismo illuminato di un «omo sanza lettere»: la biblioteca di Goffredo Petrassi
Alessandra Carlotta Pellegrini, Fondazione Isabella Scelsi, Roma
Libri e bauli di un insolito lettore: la biblioteca di Giacinto Scelsi


Sabato 8 ottobre, ore 9.00

Seconda Sessione
presiede Luisa Zanoncelli

Michele Chiappini, Bologna
La biblioteca sommersa di Bruno Maderna
Claudia Vincis, Fondazione Archivio Luigi Nono, Venezia
La biblioteca di Luigi Nono: esempi d’acquisizione
Angela Ida De Benedictis, Paul Sacher Stiftung, Basilea
Geografia intellettuale e mappatura delle idee: il fondo librario di Luciano Berio
Veniero Rizzardi, Conservatorio di Musica “C. Pollini”, Padova
Nei pressi di Babele: la biblioteca (e la discoteca) di Aldo Clementi

Discussione conclusiva
presiede Paolo Dal Molin

 
?>